Lipofilling Tunisia: tutto ciò che c’è da sapere

Il lipofilling è una delle procedure di chirurgia estetica che si è affermata in pochi anni tra gli interventi di riferimento. E per una buona ragione, il lipofilling in Tunisia, qualunque sia la zona che si intende correggere, consente nell’ ottenere risultati mozzafiato con un minimo di fastidio per i pazienti. Medicalys vi invita quindi a fare il punto su questo intervento di chirurgia plastica d'urto, rispondendo alle principali domande che la riguardano!


Lipofilling Tunisia: Scoprite le risposte alle principali domande generali sul lipofilling in Tunisia

Il lipofilling, che è diventato l'operazione preferita dalle star, ha molti vantaggi per conquistare sempre di più i pazienti. Minimamente invasivo e molto efficace, si è guadagnato un ottimo successo. Medicalys vi invita a fare il punto sulle domande generali relative a questa operazione di chirurgia estetica in Tunisia, ancora sconosciuta a molti candidati alla chirurgia plastica.

In cosa consiste il lipofilling del viso?

Il lipofilling del viso è un intervento di chirurgia estetica volto a ringiovanire il viso riempiendo le rughe e definendo i volumi del volto alterati a causa del tempo. Concretamente, per fare ciò, il chirurgo estetico in Tunisia preleva il grasso dal/dalla paziente nelle zone che ne hanno in eccesso, per reiniettarlo nelle zone che necessitano il trattamento. Le zone del viso che possono essere trattate con il lipofilling in Tunisia sono le rughe della fronte, le zampe di gallina, le rughe del leone (tra le sopracciglia) ma anche le pieghe della marionetta (naso-labiali). Aiuterà anche a ridefinire l'ovale del viso rimpolpando le zone che hanno subìto la perdita di grasso, come gli zigomi, le tempie o le guance, che con il tempo tendono a svuotarsi. Il lipofilling del viso in Tunisia è anche l'alleato dei/delle pazienti che desiderano ringiovanire il proprio sguardo. 

In effetti, le iniezioni di grasso consentiranno di cancellare le occhiaie e le zone scure che danno un aspetto triste. Infine, è bene sapere che un lipofilling del viso in Tunisia offre anche il vantaggio di restituire luminosità alla pelle perché gli adipociti contengono fattori di crescita che stimolano la produzione di collagene. Non sorprende quindi che questa tecnica all'avanguardia abbia sempre più seguaci, soprattutto perché un lipofilling può essere considerato da solo o essere abbinato a un lifting del viso. E per una buona ragione, perché gli effetti di questi due interventi di chirurgia estetica in Tunisia sono complementari. Il primo mira a correggere lo scioglimento dei tessuti adiposi mentre il secondo mira a trattare il rilassamento cutaneo. La combinazione di questi due interventi di chirurgia plastica in Tunisia consente quindi ai pazienti di beneficiare di una combinazione shock!

In cosa consiste il lipofilling del seno?

Un lipofilling del seno si basa, come ogni lipofilling in Tunisia, sul principio dell'innesto di grasso autologo, ovvero l'iniezione di grasso prelevato direttamente dalla paziente. Il lipofilling del seno in Tunisia permette quindi alle pazienti di aumentare il volume del proprio seno, senza doversi sottoporre a protesi mammarie. È quindi ideale anche per tutte le pazienti riluttanti all’idea di impiantare un corpo estraneo e alla ricerca di un risultato molto naturale. Infatti, un lipofilling del seno in Tunisia offre alla paziente un aumento del seno naturale mozzafiato, sia visivamente che al tatto. Consente inoltre alle candidate per l'aumento del seno in Tunisia di rimodellare la propria silhouette. Le zone in cui generalmente viene prelevato il grasso sono i fianchi, la pancia, i glutei e anche le cosce. Tuttavia, è importante notare che il lipofilling del seno in Tunisia presenta alcune limitazioni. Infatti, il volume del seno ottenuto grazie a questo intervento di chirurgia estetica è moderato. Inoltre, questo intervento in Tunisia è riservato alle pazienti con riserve di grasso sufficienti. Le pazienti molto magre dovrebbero quindi preferire l'aumento del seno con le protesi.

In cosa consiste il lipofilling dei glutei?

Il lipofilling dei glutei, detto anche lifting brasiliano, è un'operazione d'urto che permette di ottenere dei glutei tondi senza sforzo. Infatti, grazie all'iniezione del grasso prelevato direttamente dal paziente, il volume dei glutei viene aumentato e il loro contorno viene ridefinito per mostrare un aspetto con zero difetti. Ideale per tutti i pazienti che non desiderano impiantare le protesi ai glutei in Tunisia, il lipofilling dei glutei permette anche di rimodellare la silhouette. Così, nella maggior parte dei casi, il grasso necessario per eseguire l'operazione di chirurgia estetica in Tunisia viene prelevato dalle culottes de cheval o dai fianchi, al fine di migliorare complessivamente la silhouette. Infine, c’è da tener presente che il lipofilling dei glutei può essere considerato da solo o in aggiunta all'aumento dei glutei con gli impianti. Infatti, permette di dare a questi ultimi un aspetto più naturale scolpendo i loro contorni su misura, cosa non possibile con le sole protesi dei glutei.

In cosa consiste il lipofilling dei glutei?

I polpacci contribuiscono all'armonia complessiva della gamba. Quindi, quando mostrano un volume insufficiente, è la complessiva bellezza delle gambe che viene alterata. Si può quindi prendere in considerazione il lipofilling dei polpacci. Questo intervento consentirà infatti di offrire ai polpacci la curva che a loro manca e restituire così alle gambe la bellezza che meritano. Per fare ciò, il chirurgo estetico in Tunisia preleva il grasso direttamente dal/dalla paziente prima di reinserirlo nel polpaccio fino ad ottenere l'aspetto desiderato dal/dalla  paziente.

Scoprite le risposte alle principali domande pratiche riguardanti il lipofilling in Tunisia

Come avrete capito, un lipofilling in Tunisia è un intervento di chirurgia estetica all'avanguardia che permette di ottenere risultati molto soddisfacenti. Tuttavia, sebbene quest'ultimo stia guadagnando sempre più notorietà, i dettagli tecnici che lo riguardano sono spesso, per la gente comune, un mistero. Medicalys vi invita quindi a togliere l’alone di mistero su tutti gli aspetti pratici di questo intervento di chirurgia plastica fornendovi le risposte alle domande più comuni. Saprete così tutto ciò che è indispensabile sapere sul lipofilling in Tunisia.

Come si effettua il lipofilling in Tunisia?

Un lipofilling in Tunisia, indipendentemente dalla zona trattata, avviene solitamente in anestesia generale. Il tempo dell’operazione, invece, varia a seconda della zona, da 45 minuti a 2 ore. Sul piano tecnico, per eseguire un lipofilling in Tunisia, il chirurgo estetico procede per gradi. Inizialmente, esegue la liposuzione nell'area precedentemente scelta con il/la paziente. Per farlo introduce delle microcannule che aspirano il grasso in eccesso, quindi procede al trattamento per centrifugazione di quest'ultimo in modo da conservare solo gli innesti adiposi di qualità. In secondo luogo, reinietta gradualmente il grasso purificato nella zona da trattare per scolpirlo secondo i desideri del/della paziente. Una volta completata la guarigione, è bene sapere che le cicatrici relative ad un lipofilling (dei glutei, del viso o del seno) sono quasi invisibili perché limitate ai soli micro-punti di incisione.

Un lipofilling in Tunisia è doloroso?

Il post-operatorio di un lipofilling in Tunisia è relativamente indolore. I pazienti, infatti, generalmente notano disagio nella zona della liposuzione e la comparsa di edemi/ecchimosi senza che quest'ultimi siano fonte di dolore. Anche il recupero dopo il lipofilling è rapido rispetto ad altre procedure. Si può quindi prevedere un ritorno alle attività professionali e sociali già a partire da sette giorni dall'intervento di chirurgia estetica in Tunisia. Un lipofilling in Tunisia è quindi l'operazione ad hoc per tutti i pazienti alla ricerca di un intervento di chirurgia plastica efficiente, minimamente invasivo e che comporti pochi limiti post-operatori.

Il lipofilling in Tunisia è definitivo?

I risultati offerti da un lipofilling in Tunisia sono definitivi. Tuttavia, è importante notare che l'aspetto ottenuto immediatamente dopo l'operazione non è un riflesso del risultato finale. Infatti, dopo un lipofilling in Tunisia, parte del grasso iniettato verrà riassorbito, in media il 40%. Per osservare i benefici finali di un lipofilling in Tunisia è quindi fondamentale attendere circa tre mesi, dopodiché il grasso si sarà stabilizzato. Bisogna tener conto anche che per garantire la sostenibilità dei benefici ottenuti attraverso il lipofilling, è fondamentale adottare una dieta sana ed equilibrata volta a garantire la stabilità del peso. Infatti, in caso di perdita di peso, il grasso verrà riassorbito. Viceversa, in caso di aumento di peso, il volume aumenterà…

Come pianificare un lipofilling in Tunisia?

Potete facilmente pianificare un lipofilling in Tunisia. Per farlo, il modo più semplice è affidare l'organizzazione del vostro soggiorno medico in Tunisia a un'agenzia specializzata. Affidando infatti l'organizzazione del vostro intervento di lipofilling a un'agenzia estetica come Medicalys, avrete la garanzia di beneficiare di un soggiorno impeccabile e chiavi in mano. Quest'ultima si occuperà quindi di organizzare ogni dettaglio del vostro intervento di chirurgia estetica in Tunisia. Troverà per voi il miglior chirurgo estetico in Tunisia, la migliore clinica estetica in Tunisia e anche il miglior hotel in Tunisia, tutto al miglior prezzo! Per prenotare il vostro lipofilling in Tunisia tramite un'agenzia  estetica come Medicalys, potete contattarla direttamente tramite il modulo di contatto dedicato. Un membro del loro team vi contatterà rapidamente!

Preventivo on line gratuito e
senza impegno

phone